• Mondo
  • lunedì 20 maggio 2019

11 persone sono morte in una sparatoria in un bar di Belém in Brasile

Domenica pomeriggio, 11 persone sono morte in una sparatoria in un bar della città di Belém, nello stato settentrionale di Pará, in Brasile. Il sito di notizie brasiliano G1 ha detto che secondo la polizia sette uomini armati sarebbero coinvolti nell’attacco, che ha causato la morte di sei donne e cinque uomini e il ferimento di una persona. Quasi tutte le persone uccise domenica sono state colpite alla testa dice G1. Al momento la polizia non ha fatto nessun arresto e non sono chiari i motivi della sparatoria.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.