Le prime pagine di oggi

Il governo litiga sul decreto sicurezza, Allegri lascia la Juventus, e lo scuolabus rovesciato vicino a Padova

La litigiosità nel governo è sempre la notizia di apertura sulla maggior parte dei giornali, con lo scambio fra il presidente del Consiglio Conte e il ministro dell’Interno Salvini sulla scelta di chiudere i porti alle imbarcazioni che salvano i migranti nel Mediterraneo e l’intervento del leader del Movimento 5 Stelle Di Maio in difesa di Conte. Repubblica e Libero aprono invece sulla manifestazione di oggi a Milano della Lega in vista delle elezioni europee di domenica prossima, il Messaggero presenta una ricerca sui fondi destinati dall’Unione Europea ai vari paesi, il Manifesto segue la vicenda dell’insegnante di Palermo sospesa dal suo incarico, il Fatto si occupa delle candidature “impresentabili” alle prossime elezioni europee, mentre i giornali sportivi titolano sull’annuncio della Juventus, che non avrà più come allenatore Massimiliano Allegri.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.