• Italia
  • lunedì 13 maggio 2019

È esondato il fiume Savio in provincia di Forlì-Cesena

Il fiume Savio, in provincia di Forlì-Cesena, è esondato in più punti in seguito alle forti piogge di questi giorni. A Cesena diversi ponti sono stati chiusi al traffico, così come la linea ferroviaria Rimini-Bologna, che è stata interrotta tra Cesena e Forlì dalle 7.50 di questa mattina. Il Savio è esondato intorno alle 9.30 di lunedì e i Vigili del Fuoco sono intervenuti per soccorrere due persone, un disabile con la badante, bloccate nella propria abitazione.

Anche nel modenese la situazione è critica: i fiumi Secchia e Panaro e il torrente Tiepido sono in piena e sono tenuti sotto stretta sorveglianza per paura che possano straripare. I comuni più interessati dall’ondata di piena sono Modena, Campogalliano, Soliera, Bastiglia e Bomporto.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.