• Sport
  • domenica 12 maggio 2019

Il wrestler messicano Silver King è morto durante un incontro a Londra

Il wrestler messicano noto come Silver King è morto durante un incontro a Londra. Silver King, che aveva 51 anni e il cui vero nome era Cesar Barron, stava partecipando a un incontro di wrestling – una sorta di lotta coreografata – contro Warrior Youth ed è collassato sul ring, morendo poco dopo. Alcuni video girati sabato sera mostrano Silver King cadere a terra durante l’incontro e i primi soccorsi da lui ricevuti sul ring. I giornali messicani dicono che ha avuto un arresto cardiaco.

Il personaggio di Silver King era diventato famoso grazie alla sua partecipazione alla lega di wrestling statunitense World Championship Wrestling (WCW, che non esiste più), ma Barron aveva avuto anche una lunga carriera nella Lucha Libre, la lotta libera messicana, e aveva partecipato al film del 2005 Nacho Libre interpretando il personaggio di Ramses.

Silver King durante un incontro a Londra (Jack Taylor/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.