• Mondo
  • sabato 11 Maggio 2019

Le foto della grossa rissa al Parlamento di Hong Kong

Durante una discussione sulla legge sull'estradizione: un parlamentare è stato portato via in barella

C’è stata una grossa rissa al Parlamento di Hong Kong, durante la quale gruppi di deputati di forze politiche opposte si sono aggrediti fisicamente. La tensione nella discussione è salita al punto che alcuni parlamentari hanno cominciato a saltare su e giù dai tavoli e lottare fisicamente per il controllo dei microfoni. Nella rissa si sono feriti diversi parlamentari, uno di loro è stato portato via in barella.

La rissa è nata dalla discussione su alcuni emendamenti alla legge sull’estradizione. Gli emendamenti proposti renderebbero reso possibile l’estradizione in Cina, a Taiwan e a Macao di chi è sospettato di aver commesso reati in quei territori.
Le forze politiche contrarie agli emendamenti ritengono che la loro introduzione possa erodere l’indipendenza di Hong Kong – che è un territorio semiautonomo cinese – favorendo l’estradizione in Cina di presunti criminali ma anche persone sgradite al governo cinese, dove potrebbero subire processi sommari sulla base di vaghe accuse legate alla sicurezza nazionale. Le forze politiche favorevoli alla Cina, invece, sostengono che gli emendamenti siano necessari per poter estradare a Taiwan un uomo sospettato di omicidio.

(AP Photo/Vincent Yu)