• Italia
  • venerdì 10 maggio 2019

È stato arrestato un uomo con l’accusa di essere l’autore della sparatoria avvenuta il 3 maggio a Napoli

È stata arrestato un uomo con l’accusa di essere l’autore della sparatoria avvenuta il 3 maggio a Napoli in piazza Nazionale, in cui è stata gravemente ferita una bambina di 4 anni. L’uomo si chiama Armando Del Re e insieme a lui è stato arrestato anche il fratello, accusato di avergli offerto protezione negli scorsi giorni. Nella sparatoria è stato colpito da sei proiettili Salvatore Nurcaro, un pregiudicato di 32 anni, che ora si trova in ospedale in gravi condizioni. Un proiettile ha colpito anche una bambina che passava di lì, che al momento è ricoverata all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, in prognosi riservata.

(ANSA)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.