Le prime pagine di oggi

Ieri non erano usciti, e oggi si parla soprattutto degli attentati in Sri Lanka e del caso Armando Siri

Ieri i giornali non erano usciti, perciò oggi gli attentati in Sri Lanka sono su quasi tutte le prime pagine nazionali: il bilancio dei morti è salito a 310, mentre il governo ha incolpato il semisconosciuto gruppo National Thowheeth Jama’ath. Ci sono quotidiani che parlano anche di cose italiane, con il caso delle indagini sul sottosegretario ai Trasporti Armando Siri, mentre quelli sportivi hanno ufficialmente inaugurato la stagione del calciomercato estivo.