• Mondo
  • giovedì 18 Aprile 2019

C’è stato un terremoto di magnitudo 6,1 a Taiwan

Intorno alle 7 di giovedì mattina (ora italiana), c’è stato un terremoto di magnitudo 6,1 a Taiwan, vicino alla città costiera di Hualien. Nella capitale, Taipei, il servizio della metropolitana è stato sospeso e le scuole sono state evacuate. L’ipocentro è stato a 15 chilometri di profondità e per ora non sembra ci sia il rischio di tsunami. Taiwan si trova sulla linea di congiuntura di due placche tettoniche e i terremoti sono molto frequenti: nel 2016, 100 persone morirono per un terremoto, mentre nel 1999 una scossa di magnitudo 7,6 uccise più di 2mila persone.