È morto il creatore di Lupin III

È morto Monkey Punch, il creatore del manga Lupin III, da cui poi fu tratto il famoso cartone animato.
Monkey Punch, il cui vero nome era Kazuhiko Kato, aveva 81 anni: è morto lo scorso 11 aprile, ma la notizia è stata diffusa solo oggi.

Monkey Punch cominciò a disegnare Lupin III nel 1967: il personaggio si ispirava ad Arsène Lupin, il ladro gentiluomo ideato dallo scrittore Maurice Leblanc nel 1905.
La serie di manga su Lupin III diventò una serie animata a partire dal 1971: Monkey Punch continuò a disegnarla fino al 1985, poi fu portata avanti da altri autori.
Della versione animata di Lupin III esistono cinque serie (l’ultima è andata in onda nell’autunno 2018), dieci film e diversi speciali.

Monkey Punch durante un evento a Hamanaka, Hokkaido, nel 2013 (Kyodo)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.