• Italia
  • mercoledì 10 Aprile 2019

A febbraio la produzione industriale italiana è cresciuta dello 0,8 per cento rispetto al mese precedente

Nel febbraio 2019 la produzione industriale italiana è cresciuta dello 0,8 per cento rispetto al mese precedente. Già a gennaio la produzione industriale era cresciuta, dopo che a fine 2018 c’erano stati quattro mesi di calo continuo. La produzione industriale è cresciuta anche su base annua, con un aumento dello 0,9 per cento rispetto al febbraio 2018.

L’ISTAT, l’Istituto nazionale di statistica, ha scritto che «l’indice destagionalizzato mensile mostra un marcato aumento congiunturale per i beni di consumo (+3,2%)» e ha scritto che «incrementi più contenuti si registrano per i beni strumentali (+1,1%) e per i beni intermedi (+0,2%) mentre diminuisce il comparto dell’energia (-2,4%)». I settori di attività economica con la crescita maggiore sono stati «le industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (+11,7%), la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+5,3%) e la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+4,4%)».

ANSA/LUCA ZENNARO