Spectators watch as the pack rides the cobblestones of the Oude Kwaremont during the Tour of Flanders cycling race in Kwaremont, Belgium on Sunday, April 5, 2015. (AP Photo/Virginia Mayo)
  • mini

La birra “pendente” delle Fiandre

Si chiama Kwaremont, dal nome di un muro noto agli appassionati di ciclismo

Un momento del Giro delle Fiandre del 2015, sul muro chiamato Oude Kwaremont (AP Photo/Virginia Mayo)

L’Oude Kwaremont è uno dei più noti muri delle Fiandre. È un salita in pavé lunga circa due chilometri, con una pendenza massima che a volte supera il dieci per cento. È così famoso che per il Giro delle Fiandre a bordo strada vengono allestiti appositi spalti, con biglietti a pagamento e ci sono molte corse ciclistiche belghe che ci passano. Si pensa che il nome Kwaremont derivi dalla parola olandese “kwade“, che significa “cattiva” e dalla parola francese “remonte“, che significa “salita”. Si trova a Kluisbergen, un comune di 6.400 abitanti nelle Fiandre orientali; la sua frazione Kwaremont è nota anche come “villaggio degli artisti” per le sue gallerie d’arte.

Kwaremont è anche il nome di una birra che fanno da quelle parti: è servita in bicchieri a tema ciclistico e la cui gradazione alcolica è fatta per essere pari alla pendenza media dell’Oude Kwaremont.

TAG: