• Mondo
  • giovedì 4 Aprile 2019

 Jeff Bezos e sua moglie MacKenzie hanno raggiunto un accordo per il loro divorzio

Jeff Bezos – il fondatore e capo di Amazon e il proprietario del Washington Post – e sua moglie MacKenzie hanno raggiunto un accordo per il loro divorzio. In base all’accordo, MacKenzie (il cui cognome da nubile è Tuttle) avrà azioni di Amazon per un valore stimato di circa 35 miliardi di dollari, ma non avrà quote nel Washington Post e in Blue Origin, la società spaziale di Bezos. Le azioni corrispondono a circa il 4 per cento delle azioni totali di Amazon e sono circa il 25 per cento di quelle attualmente possedute da Jeff Bezos, che continua a restare il principale azionista della società. La coppia annunciò di voler divorziare a gennaio e Associated Press ha scritto che ci si aspetta che le pratiche del divorzio vengano completate entro tre mesi. La coppia si era conosciuta nel 1994, prima che Bezos fondasse Amazon.

 

 

Chip Somodevilla/Getty Images