• Italia
  • venerdì 29 Marzo 2019

Sergio Mattarella ha firmato la legge che istituisce una commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato la legge che istituisce una commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Mattarella ha anche mandato ai presidenti di Camera e Senato una lettera in cui spiega che «l’ambito dei compiti attribuiti alla commissione non riguarda l’accertamento di vicende e comportamenti che hanno provocato crisi di istituti bancari o la verifica delle iniziative assunte per farvi fronte», ma «tutte le banche, anche quelle non coinvolte nella crisi e che svolgono con regolarità la propria attività». Prima della firma, i principali quotidiani italiani avevano parlato dei dubbi di Mattarella sull’istituzione di questa commissione e sul ruolo che avrebbe potuto avere.

ANSA/ FRANCESCO AMMENDOLA