• Mondo
  • venerdì 29 Marzo 2019

Alaa Abdel Fattah, noto blogger e attivista egiziano, ha finito di scontare la sua condanna di cinque anni

È stato liberato Alaa Abdel Fattah, un noto blogger e attivista egiziano che era in carcere dal 2014 per aver organizzato una manifestazione non autorizzata. Abdel Fattah ha 37 anni: divenne conosciuto internazionalmente nel 2011, ai tempi delle cosiddette “Primavere arabe”, per la sua opposizione nei confronti dell’allora presidente egiziano Hosni Mubarak. Ma in seguito protestò anche contro il movimento politico-religioso dei Fratelli Musulmani e il presidente Abdel Fattah al Sisi, arrivato al potere nell’estate del 2013 in seguito a un colpo di stato. Abdel Fattah è stato scarcerato perché ha scontato la sua pena, ma per altri cinque anni sarà sottoposto a un regime di libertà vigilata.

AP Photo/Nariman El-Mofty