Kazuro Hirai lascerà definitivamente Sony il prossimo 18 giugno

Kazuro Hirai, considerato l’artefice del recente successo di Sony, lascerà definitivamente la società il prossimo 18 giugno. Kazuro Hirai ha iniziato a lavorare per Sony negli anni Ottanta e dopo una lunga carriera attraverso diverse divisioni della società, nel 2012 ne era diventato il CEO. Al lavoro di Hirai è attribuito gran parte del merito per i recenti successi di Sony dopo anni di grosse difficoltà. Nel 2018, Hirai aveva già lasciato l’incarico di CEO, mantenendo solo quello di presidente del consiglio di amministrazione della società, incarico che lascerà a giugno.

Kaz Hirai (AP Photo/Chris Pizzello)