• Sport
  • martedì 26 marzo 2019

L’Italia ha battuto il Liechtenstein 6-0 nelle qualificazioni agli Europei di calcio del 2020

La Nazionale maschile di calcio ha battuto il Liechtenstein 6-0 nella seconda partita delle qualificazioni agli Europei del 2020. La partita si è giocata martedì sera allo stadio Ennio Tardini di Parma, pochi giorni dopo la vittoria contro la Finlandia. Per l’Italia hanno segnato Stefano Sensi, Marco Verratti, Fabio Quagliarella (doppietta su rigore), Moise Kean e Leonardo Pavoletti. Quagliarella, che a 36 anni è capocannoniere della Serie A, è diventato il giocatore più anziano a segnare con la Nazionale italiana superando il precedente record stabilito dal difensore Christian Panucci.

Con la vittoria di martedì sera, l’Italia si trova ora prima nel suo girone a punteggio pieno, con 6 punti in due partite, davanti alla Grecia e alla Bosnia ed Erzegovina (entrambe a 4 punti). L’Italia giocherà la prossima partita di qualificazione l’8 giugno contro la Grecia.

(Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.