• Italia
  • lunedì 25 marzo 2019

A Roma c’è stato un altro incendio in un centro di trattamento dei rifiuti di proprietà di Ama

A Rocca Cencia, una frazione di Roma, c’è stato un incendio in un centro di trattamento dei rifiuti di proprietà di Ama, l’azienda municipalizzata che gestisce i rifiuti a Roma. Secondo i dipendenti del centro, l’incendio si è sviluppato intorno alle 19 del 24 marzo, quando all’interno dell’impianto non c’era nessuno. Sul posto sono intervenuti sia i vigili del fuoco che il personale tecnico di Ama, e l’incendio è stato spento. A dicembre un altro centro di smaltimento rifiuti di Ama, il Tmb del quartiere Salario (cioè un centro che fa il trattamento meccanico biologico dei rifiuti), era andato a fuoco e la Procura di Roma sta indagando per disastro colposo. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha detto che molto probabilmente l’incendio a Rocca Cencia è stato un atto doloso.

Polizia all'ingresso dell'impianto per il trattamento dei rifiuti di Rocca Cencia in seguito all'incendio scoppiato in un capannone, Roma, 24 marzo 2019. (ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.