MySpace ha perso tutta la musica che era stata caricata sul sito dal 2003 al 2015

Il social network MySpace ha detto di aver perso tutta la musica che era stata caricata sulla piattaforma dal 2003, anno in cui venne fondata, al 2015: si tratta di oltre 50 milioni di canzoni di 14 milioni di artisti di tutto il mondo. MySpace ha confermato la perdita dopo che i link musicali non funzionavano da mesi, e ha spiegato che è stata causata da uno spostamento di server, in seguito al quale «qualsiasi foto, video o file audio caricato da più di tre anni potrebbe non essere più disponibile». MySpace, oltre a scusarsi, ha suggerito di conservare delle copie di backup e ha fornito un indirizzo da contattare per avere ulteriori informazioni, quello di Jana Jentzsch, responsabile della protezione dati.

TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.