• Italia
  • martedì 12 marzo 2019

A Reggio Calabria un uomo ha dato fuoco all’auto in cui si trovava la sua ex moglie, che è stata gravemente ferita

Questa mattina a Reggio Calabria un uomo ha dato fuoco all’auto in cui si trovava la sua ex moglie, nel parcheggio di un liceo nel sud della città. L’aggressione è avvenuta intorno alle 9 di mattina, scrive Repubblica, davanti a molti studenti che stavano entrando a scuola. La donna ha riportato gravi ustioni ed è stata ricoverata. L’aggressore, che era agli arresti domiciliari, è scappato.

ANSA/Fabio Falcioni

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.