Weekly Beasts

Tra le foto di animali più notevoli della settimane ci sono quelle di una flabellina, due bùfaghe e tre takin, oltre a quelle di altri animali dai nomi più familiari

Un leone al Parco nazionale Kruger, Sudafrica (AP Photo/Jerome Delay)

Gran parte degli animali della raccolta di questa settimana sono abbastanza comuni, di quelli che i bambini imparano a indicare già da piccoli: il leone, gli uccelli, il cane, gli elefanti, le pecore e le oche. Tra quelli più insoliti invece ci sono un impala, un marabù africano e un cormorano, mentre tra i nomi che probabilmente non dicono niente nemmeno agli adulti ci sono una flabellina, due bùfaghe e tre takin: una di queste specie animali si può anche chiamare “lumaca di mare”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.