È stato catturato il boss della camorra Marco Di Lauro

È stato trovato a Napoli, da tempo era uno dei latitanti più ricercati in Italia

È stato catturato oggi a Napoli il boss della camorra Marco Di Lauro. Ha 37 anni, e da tempo era uno dei latitanti più ricercati in Italia. Il Mattino scrive che Di Lauro è stato arrestato dalla polizia in via Scaglione, nel quartiere di Chiaiano.

Di Lauro era latitante dal 2004. È considerato il leader del clan Di Lauro, uno dei più potenti della camorra, che opera soprattutto a Secondigliano e Scampia: nel 2013 un’operazione di polizia aveva portato all’arresto di un centinaio di affiliati al gruppo, che però ha continuato ad esistere.

Marco Di Lauro è noto fra le altre cose per essere stato condannato all’ergastolo per l’omicidio dell’imprenditore Attilio Romanò, ucciso per errore nel 2005 durante una faida fra famiglie di camorra.

 

(Marco Cantile/LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.