• Mondo
  • giovedì 28 febbraio 2019

Il Pakistan ha detto che rilascerà il pilota indiano catturato ieri dalle forze pakistane

Il Pakistan ha detto che rilascerà il pilota indiano catturato ieri dalle forze pakistane nel corso di uno scontro aereo, avvenuto nell’ambito delle ultime tensioni nella regione del Kashmir. Il pilota si chiama Abhinandan Varthaman – anche se il governo indiano non ha confermato ufficialmente la sua identità – e le sue condizioni al momento non sono note.

Nelle ultime ore sui social media indiani e pakistani sono circolate le immagini della cattura, in cui si vede un soldato pakistano proteggere Varthaman da un gruppo di persone che lo aveva circondato. Il video è stato diffuso dal governo pakistano, decisione che il ministro degli Esteri indiano ha definito «volgare».

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.