• Mondo
  • mercoledì 27 Febbraio 2019

Almeno 60 persone sono disperse dopo che una frana ha bloccato l’accesso a una miniera d’oro illegale in Indonesia

Almeno 60 persone sono disperse dopo che una frana ha bloccato l’accesso a una miniera d’oro illegale in Indonesia. La miniera si trova nel distretto di Bolaang Mongondow, nel Sulawesi settentrionale. L’Agenzia indonesiana per i disastri ha confermato che ci sono stati 14 feriti e che una persona è morta, mentre 60 persone sarebbero ancora bloccate nella miniera o sotto la frana. Le strutture di legno improvvisate nella miniera sono crollate ieri sera a causa dell’instabilità del terreno. I soccorritori sono sul posto da diverse ore, ma non hanno a disposizione attrezzatura adeguata per le ricerche.

(via Twitter)