• Italia
  • sabato 23 febbraio 2019

Emma Marrone: «Non diventerò mai come loro»

Ha risposto durante il concerto di Ancona alle aggressioni subite per la sua difesa degli immigrati e di "un'Italia bella e coraggiosa"

La cantante Emma Marrone, di cui si era parlato molto nei giorni scorsi a causa della volgare aggressione verbale nei suoi confronti da parte di un consigliere comunale leghista umbro (espulso nel frattempo dal partito), durante il suo concerto di venerdì sera ad Ancona ha parlato ancora a favore dell’uguaglianza e del rispetto per gli immigrati e ha commentato quello che è successo, concludendo con una frase rara nel presente tempo di attacchi e insulti diffusi.

«Non diventerò mai come loro»

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.