Le prime pagine di oggi

La mozione contro la TAV approvata dalla Camera, il vertice sulla pedofilia nella Chiesa, e la condanna definitiva di Formigoni

Sono molte le notizie in apertura sui quotidiani di oggi: alcuni si occupano della mozione approvata dalla Camera per sospendere i lavori della TAV e delle parole del presidente del Consiglio Conte che allontana il provvedimento sull’autonomia delle regioni, altri dell’apertura in Vaticano dell’incontro sulla pedofilia nella Chiesa. Libero e il Dubbio titolano sulla condanna definitiva per Roberto Formigoni, confermata ieri dalla Cassazione, il Messaggero si preoccupa per i numeri dei pensionamenti nella scuola grazie a “quota 100”, e la Verità segue ancora l’indagine che ha portato agli arresti domiciliari i genitori di Matteo Renzi. I giornali sportivi commentano ancora la sconfitta di mercoledì della Juventus contro l’Atletico Madrid in Champions League.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali