La piattaforma Rousseau, su cui oggi gli iscritti al M5S votano l’autorizzazione a procedere per Matteo Salvini, non funziona a molti utenti

Diversi utenti stanno segnalando sui social network che la piattaforma informatica Rousseau, su cui oggi gli iscritti al M5S votano l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini, risulta irraggiungibile. La votazione sarebbe dovuta durare della 10 alle 19, ma a causa dei problemi tecnici l’ora d’inizio è stata spostata alle 11 e quella di chiusura è stata posticipata prima alle 20 e poi alle 21.30. Il M5S ha scritto sul suo blog che i ritardi sono dovuti “all’alta partecipazione”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.