• Mondo
  • giovedì 7 febbraio 2019

In Svezia un aereo ha fatto un atterraggio d’emergenza per un allarme bomba

Un aereo della compagnia Norwegian Air partito da Stoccolma, in Svezia, e diretto a Nizza, in Francia, è rientrato nell’aeroporto di partenza in seguito a un allarme bomba. A bordo dell’aereo c’erano 169 passeggeri, tra cui alcuni membri della nazionale svedese di nuoto, in viaggio verso la Francia per partecipare a una gara. L’allarme bomba è arrivato alle 10.39 di mattina, mentre l’aereo era in volo, e verso le 11.15 è atterrato all’aeroporto di Stoccolma-Arlanda. Tutti i passeggeri sono stati fatti scendere e sul posto sono arrivati gli artificieri. Non è stato ancora comunicato se sull’aereo fosse davvero presente una bomba.

(JONAS EKSTROMER/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.