• Mondo
  • giovedì 7 Febbraio 2019

È morto l’elefante più vecchio del mondo

È morta Dakshayani, l’elefante più vecchio al mondo tenuto in cattività in India: era una femmina e aveva 88 anni. Era usata come comparsa in riti e processioni nel tempio di Chengalloor Mahadeva, nello stato meridionale di Kerala. Da anni però non partecipava più in eventi pubblici, per l’età e per problemi a muoversi; ultimamente veniva nutrita soprattutto con carote e ananas.

Per ora l’elefante morto all’età avanzata più conosciuta fu Lin Wang, nel 2003: aveva 86 anni e viveva nello zoo di Taiwan, dov’era stato portato dall’esercito britannico durante la Seconda guerra mondiale.

L'elefante Dakshayani (STR/AFP/Getty Images)