• Cultura
  • Questo articolo ha più di tre anni

La tomba del filosofo tedesco Karl Marx a Londra è stata vandalizzata

La tomba del filosofo tedesco Karl Marx a Londra è stata vandalizzata. I danni alla tomba sono stati scoperti lunedì dai responsabili del cimitero, che hanno parlato di un attacco deliberato. Ian Dungavell, capo esecutivo di Friends of Highgate Cemetery Trust, l’istituzione che gestisce il cimitero dove si trova la tomba, ha detto ad AFP che la lapide in marmo con i nomi di Marx e della sua famiglia è stata ripetutamente colpita con uno strumento metallico e che il nome di Karl Marx è stato parzialmente cancellato. Diversi segni sono visibili anche attorno alla data di morte della moglie, Jenny von Westphalen, e al nome del nipote di Marx, Harry Longuet, morto a soli quattro anni. La tomba è classificata tra i monumenti più importanti del Regno Unito.

La tomba di Karl Marx al Highgate Cemetery, a Londra. (Cordula Donhauser/picture-alliance/dpa/AP Images)