Le prime pagine di oggi

L'Italia in recessione, il voto del Parlamento Europeo sul Venezuela, e lo sbarco dei migranti dalla Sea Watch 3

Quasi tutti i giornali di oggi aprono sui dati diffusi dall’ISTAT ieri, e anticipati l’altro ieri dal presidente del Consiglio Conte, che confermano il calo dello 0,2% del PIL e certificano la recessione per l’Italia. Il Manifesto si occupa dello sbarco a Catania dei 47 migranti bloccati da giorni a bordo della nave Sea Watch 3, il Corriere della Sera e il Giornale titolano sul voto del Parlamento Europeo su una mozione che riconosce il leader dell’opposizione Guaidó come legittimo presidente del Venezuela, voto sul quale il Movimento 5 Stelle e la Lega si sono astenuti. I giornali sportivi aprono sulla vittoria ai rigori sull’Inter della Lazio, che si qualifica per le semifinali di coppa Italia.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.