• Sport
  • mercoledì 30 gennaio 2019

La Fiorentina ha battuto 7-1 la Roma e si è qualificata alle semifinali di Coppa Italia

Nel secondo quarto di finale di Coppa Italia la Fiorentina ha battuto la Roma con un surreale 7-1 e si è quindi qualificata alle semifinali, dove incontrerà la vincente di Atalanta-Juventus. La Fiorentina ha segnato tre gol nel primo tempo (due di Federico Chiesa e uno di Luis Muriel) e addirittura quattro nel secondo (un altro di Chiesa, uno di Marco Benassi e doppietta di Simeone). Per la Roma è stata una partita umiliante terminata con un risultato che probabilmente avrà delle conseguenze sul proseguimento della stagione. La squadra di Eusebio Di Francesco ha sofferto eccessivamente i ritmi di gioco avversari, ha commesso troppi errori ed è sembrata uscire completamente dalla gara ben prima del tempo. Ha inoltre terminato in dieci per l’espulsione di Edin Dzeko, che a venti minuti dalla fine è stato espulso per aver insultato l’arbitro.

(ISABELLA BONOTTO/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.