• Italia
  • mercoledì 23 gennaio 2019

16 persone, tra cui il consigliere regionale Marco Sorbara, sono state arrestate in Valle d’Aosta in un’operazione contro la ‘ndrangheta

In Valle d’Aosta i carabinieri hanno arrestato 16 persone, tra cui il consigliere regionale Marco Sorbara, nell’ambito di un’operazione sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nella regione. L’operazione, denominata “Geena”, è stata condotta dai carabinieri del Ros del gruppo di Aosta, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia della procura di Torino, ed ha avuto come obiettivo principale le attività del clan Nirta-Scalzone.

Secondo Repubblica le indagini, iniziate nel 2014, avrebbero permesso di delineare «uno scenario di pervasiva infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale nonché di documentare l’esistenza di un’associazione finalizzata al narcotraffico transnazionale tra Spagna e Italia». Oltre a Sorbara, che è stato eletto con l’Union Valdotaine, sono state arrestate altre 15 persone, tra cui anche il consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico.

(ANSA)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.