• Mondo
  • lunedì 21 gennaio 2019

Almeno dieci persone sono morte nell’incendio di due navi cargo nel Mar Nero

Almeno dieci persone sono morte nell’incendio di due navi cargo nel Mar Nero, vicino allo stretto di Kerč, tra la Russia e la Crimea. Le due navi sono entrambe registrate in Tanzania e l’incendio è cominciato durante il trasferimento di carburante da una all’altra. Sembra che a bordo di una delle due navi ci sia stata un’esplosione e che le fiamme siano arrivate anche sulla seconda. In tutto sono morte almeno 10 persone, ma i soccorritori russi stanno ancora cercando in mare alcuni marinai che potrebbero essersi lanciati in acqua. In tutto sulle due navi lavoravano 31 persone.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.