Le prime pagine di oggi

La giornata agitata alla Camera sulla legge di bilancio, Salvini contrario alla chiusura degli stadi, e la morte di Amos Oz

La maggior parte dei giornali di oggi apre sull’inizio della discussione alla Camera sulla legge di bilancio, in una giornata piuttosto movimentata con urla, lanci di fascicoli, insulti e confronti anche fisici fra maggioranza e opposizione. La Stampa e il Giornale ipotizzano invece la sostituzione di alcuni ministri nel governo, il Dubbio, il Fatto, il Mattino e i giornali sportivi si occupano di calcio, con le violenze dei tifosi e i cori razzisti, e le parole del ministro dell’Interno Salvini contrario alla chiusura degli stadi, e Avvenire segue la situazione in Siria dopo il ritiro dei soldati americani.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.