• Mondo
  • sabato 15 dicembre 2018

Ryan Zinke, segretario all’Interno degli Stati Uniti, lascerà il suo incarico a fine anno

Ryan Zinke, segretario all’Interno degli Stati Uniti, lascerà il suo incarico a fine anno: è la terza figura chiave dell’amministrazione americana ad andarsene nelle ultime settimane, dopo il procuratore generale Jeff Session e il capo dello staff della Casa Bianca John Kelly. Zinke, ex deputato per il Montana e membro dei NAVY Seal, era stato oggetto di diverse indagini riguardo ai suoi affari e ai suoi investimenti immobiliari. Il suo sostituto sarà probabilmente annunciato la prossima settimana.

(Win McNamee/Getty Images)