Il gruppo del lusso francese LVMH ha comprato l’azienda alberghiera Belmond per 3,2 miliardi di dollari

Il gruppo del lusso francese LVMH ha acquistato l’azienda del settore alberghiero Belmond per 3,2 miliardi di dollari (poco più di 2,5 miliardi di euro). Belmond possiede decine di hotel di lusso in tutto il mondo, di cui molti in Italia, e il treno Orient Express: tra gli hotel in Italia ci sono il Cipriani di Venezia, il Caruso di Ravello e lo Splendido di Portofino. Belmond è un’azienda inglese fondata nel 1976 con il nome Orient-Express Hotels, e il primo hotel acquistato fu proprio il Cipriani di Venezia. Il Sole 24 Ore scrive che «il valore dell’operazione valorizza il gruppo quotato alla Borsa di New York per 3,2 miliardi di dollari. L’offerta preliminare è stata formalizzata al valore di 25 dollari per azione (quindi 2,6 miliardi cash), con un premio di sette dollari sul prezzo del titolo alla chiusura di giovedì 13 dicembre in Borsa».

LVMH controlla già molte aziende di moda come Louis Vuitton, Bulgari, Fendi, Givenchy, Kenzo e Loro Piana, di orologi come TAG Heuer, di alcolici come Moët & Chandon, di cosmetici come Sephora e di editoria come Les Échos e Le Parisien. Esclusa l’acquisizione delle ultime azioni di Christian Dior che non possedeva, effettuata nel 2017, quella di Belmond è la più grande acquisizione da parte di LVMH da quando nel 2016 comprò il gruppo tedesco Rimowa per 640 milioni di euro.

(ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)