• Sport
  • domenica 25 novembre 2018

Pirelli continuerà ad essere il fornitore unico di pneumatici della Formula 1 fino al 2023

Pirelli continuerà ad essere il fornitore unico di pneumatici per le gare della Formula 1 fino al 2023. Ad annunciarlo è stata la stessa azienda – il cui contratto di esclusiva sarebbe terminato alla fine del 2019 – che ha superato la concorrenza del gruppo coreano Hankook Tire. Nei prossimi anni Pirelli dovrà sviluppare due nuovi tipi di pneumatici: per le prossime due stagioni le macchine di Formula 1 continueranno ad avere ruote larghe 33 centimetri, ma a partire dal 2021 si passerà a ruote di 45 centimetri. Dal prossimo anno, inoltre, verrà diminuito il numero di tipi di pneumatici a disposizione delle squadre, che passeranno da sette a cinque.

 

(MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.