• Cultura
  • domenica 25 Novembre 2018

La casa di Aretha Franklin a Detroit è stata venduta per 300mila dollari

La casa di Aretha Franklin a Detroit è stata venduta per 300mila dollari, circa 260mila euro. La casa di Franklin, morta lo scorso 16 agosto a 76 anni, è grande 520 metri quadrati e si trova nei pressi del Detroit Golf Club. Era stata costruita nel 1927 e Aretha Franklin l’aveva acquistata nel 1993, ma aveva rischiato di perderla nel 2008 a causa di alcune tasse non pagate. Un’altra casa posseduta dalla cantante nella periferia di Detroit  è ancora in vendita ed è valutata circa 800mila dollari (700mila euro).

(Dimitrios Kambouris/Getty Images)