Le prime pagine di oggi

Le previsioni sull'incontro fra Conte e Juncker sulla manovra economica, la preoccupazione di Tria per lo spread, e l'approvazione alla Camera del ddl anticorruzione

È sempre la situazione economica la notizia in apertura sui quotidiani di oggi, con l’incontro di sabato fra il presidente della Commissione Europea Juncker e il presidente del Consiglio Conte, che secondo i giornali dovrebbe proporre una nuova manovra da rinviare però a dopo le elezioni europee. A questa notizia vengono associate le preoccupazioni del ministro dell’Economia Tria sugli effetti dell’aumento dello spread su prestiti e mutui, l’andamento negativo dell’asta dei BTP, e la rimozione del condono dal decreto fiscale.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.