• Mondo
  • giovedì 22 Novembre 2018

Il numero di morti per gli incendi in California è salito a 83

Il numero delle persone morte in California a causa dei grandi incendi della scorsa settimana è salito a 83, dopo il ritrovamento di due corpi a Paradise e Magalia, due cittadine nel nord dello stato, mentre il numero dei dispersi è sceso a qualche centinaia. I soccorsi stanno proseguendo con qualche difficoltà, anche per le forti piogge che mercoledì sera hanno colpito parte della California, alzando il rischio di possibili frane. La maggior parte delle morti è stata causata dall’incendio Camp Fire, nella California settentrionale, che ha incenerito centinaia di chilometri quadrati di territorio, distruggendo numerosi edifici.

Paradise, California (Justin Sullivan/Getty Images)