Amazon ha informato alcuni clienti che i loro indirizzi email sono stati diffusi per errore

Amazon ha informato alcuni clienti negli Stati Uniti e in Europa – non si sa quanti – che i loro indirizzi email sono stati diffusi per un errore tecnico, assicurando che il problema è stato risolto. Un portavoce di Amazon ha detto che il problema di sicurezza ha riguardato i nomi degli utenti e i loro indirizzi email, e che i clienti coinvolti sono stati avvertiti di fare attenzione a eventuali cose sospette sui loro account. Amazon ha negato si sia trattato di una falla di sicurezza.

(AP Images)
TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.