Le prime pagine di oggi

La richiesta del pm al processo a Virginia Raggi, il vertice di Palermo sulla Libia, e l'autobiografia di Michelle Obama

Per la maggior parte dei giornali di oggi la notizia di apertura è il processo per falso contro la sindaca di Roma Virginia Raggi, per la quale il pubblico ministero ha chiesto una condanna a 10 mesi, e le possibili conseguenze della sentenza dopo che il leader del Movimento 5 Stelle Di Maio ha detto che il codice etico del partito che prevede le dimissioni in caso di condanna verrà applicato anche nel suo caso. Il Corriere della Sera titola invece sulla discussione fra governo e Unione Europea sulla manovra economica, Avvenire si preoccupa per l’aumento del possesso di armi a seguito dell’approvazione delle nuove regole sulla legittima difesa, e Libero attacca Rocco Casalino per il video del 2004 in cui sostiene, forse per provocazione, che vecchi e ragazzi down gli fanno schifo.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali