• Italia
  • venerdì 9 novembre 2018

Un treno è deragliato a Santa Margherita Ligure in seguito al crollo di un muro, non ci sono feriti

Un treno regionale è deragliato questa mattina verso le 5:30 nei pressi di Santa Margherita Ligure in seguito a una frana causata dal crollo di un muro lungo il percorso. La frana ha provocato l’uscita del primo carrello del treno dai binari, ma nessuna delle trenta persone a bordo è stata ferita: il treno, il regionale 11361, era partito da Brignole ed era diretto verso La Spezia.

Il crollo del muro è stato causato, secondo Ferrovie dello Stato, «dall’abbondante quantitativo di acqua proveniente da aree non di competenza ferroviaria». Per tutta la mattina sia sulla linea Genova-La Spezia che su quella Genova-Vemtimiglia i treni hanno subito ritardi fino a 60 minuti. Trenitalia ha fatto sapere di aver attivato un servizio di 7 autobus sostitutivi per i viaggiatori del trasporto regionale nel nodo di Genova, e 2 autobus sostitutivi per i viaggiatori della lunga percorrenza.

(ANSA)