Come approfittare degli sconti del Black Friday

Conviene tenere d'occhio le proprie "wishlist", ma anche usare siti come Più Codici Sconto può essere utile

(DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP/Getty Images)

Mancano ancora 15 giorni, ma in giro per internet si trovano già molti messaggi pubblicitari legati al Black Friday, la più importante giornata dedicata agli sconti negli Stati Uniti e da qualche anno anche in Italia, almeno sui negozi online. Qualcuno si dice già annoiato dalla ricorrenza, ma tanti altri stanno già pensando a come approfittarne e scoprire se alcuni degli oggetti nelle proprie wishlist saranno in promozione o se in promozione ci saranno cose che non immaginavano di desiderare.

Da dove arriva il Black Friday
La data del Black Friday – letteralmente “Venerdì Nero” – cambia di anno in anno perché cade sempre il quarto venerdì di novembre, il giorno successivo alla festa del Ringraziamento, una delle più importanti ricorrenze americane. Tra questa festa e il Natale si fanno moltissimi acquisti e i negozi propongono sconti e promozioni per aumentare ulteriormente la disponibilità dei clienti.

Non si sa con certezza perché sia chiamato “Black Friday”: secondo una versione della storia “venerdì nero” fu una delle espressioni utilizzate dalla polizia di Philadelphia tra gli anni Cinquanta e Sessanta per descrivere il traffico e gli ingorghi pazzeschi che si creavano in occasione delle vendite il giorno dopo il Ringraziamento. Secondo altri il nome farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che, tradizionalmente, passavano dal colore rosso delle perdite al nero dei guadagni.

Quand’è il Black Friday
Quest’anno il Black Friday sarà il 23 novembre ma come già succede da alcuni anni gli sconti sui siti di e-commerce cominceranno anche prima: ormai si parla più di “Black Week”, cioè “Settimana Nera”, per indicare questo periodo di promozioni che quest’anno inizierà il 19 novembre. Il lunedì successivo al Black Friday poi c’è il cosiddetto “Cyber Monday”, un’altra giornata di sconti dedicata in particolare ai prodotti tecnologici e di più recente introduzione. Ci sarebbe poi anche il “Singles’ Day”: l’equivalente cinese del Black Friday, che cade ogni anno l’11 novembre. Può interessarvi se avete intenzione fare acquisti su AliExpress, il sito di e-commerce della piattaforma cinese Alibaba.

Il Black Friday in Italia e come approfittarne
Mentre negli Stati Uniti anche i negozi fisici partecipano al Black Friday, in Italia per ora è una iniziativa quasi esclusivamente dei negozi online; lo scorso anno tuttavia si è parlato di estenderlo e ufficializzarlo per attenuare il calo di vendite dei saldi invernali. Più o meno tutti i grandi siti di e-commerce italiani aderiscono al Black Friday: Amazon ha tantissime promozioni, ma lo stesso vale anche per i siti specializzati in oggetti tecnologici ed elettrodomestici (come ePrice, Unieuro ed Euronics) e quelli che vendono abbigliamento (come Zalando e Asos), solo per dirne alcuni. Anche chi vende servizi, dai biglietti aerei alle offerte telefoniche, partecipa. E sempre più persone ne approfittano: tra il 2015 e il 2017 l’interesse per gli sconti del Black Friday è aumentato al punto le ricerche su Google in merito sono più che quadruplicate.

Per approfittare bene delle promozioni una cosa utile da fare è costruire in anticipo delle wishlist (letteralmente “liste dei desideri”) per controllare se i prodotti a cui si è interessati cambiano di prezzo, cercare tra le offerte a tempo (che possono durare anche poche ore) se c’è qualcosa che si vorrebbe acquistare da un po’, usare i siti che fanno recensioni di prodotti e comparazioni di prezzi per capire dove si risparmia di più, e consultare altri siti che aiutano a trovare offerte e forniscono codici sconto, cioè codici che danno diritto a sconti su vari siti di e-commerce una volta inseriti nel “carrello”. Uno di questi è Più Codici Sconto, un portale gratuito che esiste dal 2013 e fornisce codici sconto e segnala promozioni di più di mille diversi negozi online.

Come funziona Più Codici Sconto (anche nel resto dell’anno)
Più Codici Sconto ha una sezione dedicata al Black Friday in cui potete vedere le segnalazioni di sconti e promozioni. In alto sono segnalati alcuni specifici prodotti in sconto, mentre sotto, in una serie di box, trovate codici sconto e offerte di diversi siti, da Groupon al sito di Nike, da quello di Microsoft alla libreria IBS, da Privalia al sito di Lavazza.

Sotto ancora poi c’è una guida di consigli, utili anche per i più diffidenti sullo shopping online, ad esempio su come evitare i “prezzi gonfiati”, cioè quelli presentati come scontati ma che scontati non sono. Più Codici Sconto ha poi anche una newsletter a cui ci si può iscrivere per ricevere segnalazioni sulle offerte e un plugin per il browser Chrome che fa la stessa cosa, ma senza passare per la vostra casella email. Già ora potete scoprire sconti e promozioni grazie a Più Codici Sconto: partendo dalla loro homepage potete cercare marchi e prodotti che vi interessano per scoprire se c’è qualche offerta interessante.