• Sport
  • giovedì 8 novembre 2018

La Lazio si è qualificata ai sedicesimi di Europa League con due turni di anticipo

La Lazio ha battuto 2-1 l’Olympique Marsiglia nella quarta giornata dei gironi di Europa League e si è qualificata ai sedicesimi di finale con due turni di anticipo insieme all’Eintracht di Francoforte, contro cui si giocherà il primo posto nel girone. Con la vittoria di stasera la Lazio ha nove punti in classifica: otto in più di Marsiglia e Apollon Limassol, per le quali l’Europa League terminerà ai gironi. All’Olimpico la Lazio si è portata in vantaggio con i gol di Marco Parolo e Joaquin Correa, a cui il Marsiglia ha risposto dopo un’ora di gioco con Florian Thauvin. Negli ultimi secondi di gioco i francesi hanno sfiorato il gol del pareggio con un tiro da distanza ravvicinata di Clinton N’Jie parato d’istinto da Thomas Strakosha.

Le ultime due partite del girone la Lazio dovrà giocarle in casa contro l’Eintracht Francoforte e in trasferta contro l’Apollon Limassol. I sorteggi dei sedicesimi di finale si terranno a dicembre dopo l’ultima partita. La fase a eliminazione diretta inizierà a febbraio.

(GettyImages)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.