Le prime pagine di oggi

Nel governo si discute sulla prescrizione, il voto di metà mandato negli Stati Uniti, e la fine della relazione fra Salvini e Isoardi

Sono due le notizie principali in apertura sui quotidiani di oggi: le divisioni nel governo sulla norma proposta dal ministro della Giustizia Bonafede per bloccare la prescrizione dopo il primo grado di giudizio, a cui si oppone la Lega, e sull’opportunità di mettere il voto di fiducia sul decreto sicurezza, a cui sono contrari alcuni parlamentari del Movimento 5 Stelle; e il voto di oggi di metà mandato negli Stati Uniti, che potrebbe cambiare la maggioranza al Congresso. Avvenire e il Sole 24 Ore titolano invece sulle sanzioni all’Iran decise dagli Stati Uniti, che per 6 mesi escludono otto paesi fra cui l’Italia, Libero si occupa dell’abusivismo edilizio nell’Italia meridionale, e i giornali sportivi presentano le due partite di Champions League di stasera fra Inter e Barcellona e fra Napoli e Paris Saint-Germain.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali