• Italia
  • sabato 3 Novembre 2018

C’è stato un incendio all’ospedale Villa San Pietro, a Roma: circa 400 pazienti saranno trasferiti in altre strutture

Nella notte tra il 2 e il 3 novembre c’è stato un incendio all’ospedale Villa San Pietro di Roma, sulla Cassia. Secondo le prime informazioni, l’incendio sarebbe iniziato verso le 4 di notte per via di un cortocircuito a un generatore, e da lì avrebbe raggiunto alcune aree dell’ospedale, compreso il reparto di rianimazione. Repubblica scrive, citando la direzione dell’ospedale, che «si sta lavorando al trasferimento di circa 400 degenti perché l’ospedale è al momento senza corrente».