• Sport
  • venerdì 26 Ottobre 2018

È morta Sara Anzanello, ex pallavolista della Nazionale: aveva 38 anni

La pallavolista italiana Sara Anzanello è morta a Milano, a 38 anni. Anzanello, nata a San Donà di Piave, aveva vinto con la Nazionale femminile la medaglia d’oro ai Mondiali del 2002, due Coppe del mondo (2007 e 2011), due medaglie d’argento al World Grand Prix (2004 e 2005), una medaglia d’argento agli Europei (2005), due medaglie di bronzo al World Grand Prix (2006 e 2008). Giocava come centrale. Con i club aveva giocato a lungo soprattutto a Novara e nel 2012 era andata a giocare in Azerbaigian. Nel 2013 era stata ricoverata a Milano per essere sottoposta a un trapianto di fegato dopo aver contratto una grave forma di epatite, ed era riuscita a tornare a giocare; qualche mese fa si era ammalata di un linfoma.

 

Sara Anzanello nel 2007. (ANSA/ EPA/ROBERT GILHOOLY)