• Sport
  • mercoledì 24 ottobre 2018

L’Inter ha istituito ufficialmente la sua prima squadra femminile

La dirigenza dell’Inter ha rilevato il titolo sportivo di proprietà dell’ASD Femminile Inter Milano, la cui prima squadra disputa attualmente il campionato di Serie B. D’ora in avanti si chiamerà Inter Women e sarà a tutti gli effetti la squadra femminile di riferimento dell’FC Internazionale Milano. L’ASD Femminile era stata fondata nel 2009 da Elena Tagliabue: presidentessa della società, moglie di Giuseppe Baresi – ex giocatore e vice allenatore dell’Inter – e madre di Regina, tuttora capitana della formazione. La squadra, che gioca le partite casalinghe a Sedriano, godeva già da tempo di un’affiliazione con l’Inter e il passaggio sotto la gestione della società principale era stato preannunciato lo scorso dicembre dalla stessa Tagliabue. Il trasferimento del titolo sportivo dall’ASD Femminile è inoltre una delle prime delibere firmate dal nuovo presidente della FIGC Gabriele Gravina, eletto lunedì scorso.

Regina Baresi, capitana dell'Inter, in una partita dello scorso campionato (GettyImages)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.