• Sport
  • giovedì 18 Ottobre 2018

L’ex presidente della federazione statunitense di ginnastica, Steve Penny, è stato arrestato

L’ex presidente e amministratore delegato della federazione sportiva statunitense di ginnastica, Steve Penny, è stato arrestato mercoledì 17 ottobre per aver compromesso delle prove relative al caso Larry Nassar, l’ex medico della Nazionale statunitense di ginnastica e dell’Università del Michigan che è stato condannato con tre diverse sentenze per aver molestato e abusato sessualmente di centinaia di atlete donne e bambine negli ultimi vent’anni.

Steve Penny è stato incriminato da un gran giurì in Texas per aver nascosto o distrutto dei documenti da un centro in cui le ginnaste si allenavano, in Texas, durante l’inchiesta su Nassar. Proprio mentre l’inchiesta era in corso, nel 2017, Penny aveva presentato le proprie dimissioni dalla federazione.

Steve Penny, Washington, 5 giugno 2018 (Mark Wilson/Getty Images)